GEOBIOLOGIA

La parola Geobiologia è formata da due parole greche, 'geo' che significa terra e 'bios' che significa vita.

Cos’è la Geobiologia? E' la DISCIPLINA che studia l’interazione tra il luogo in cui viviamo e il nostro equilibrio energetico.
In altre parole, se viviamo e dormiamo in un luogo disturbato da energie sottili provenienti dal sottosuolo a noi nocive (geopatogene), perdiamo vitalità.

E' molto importante la qualità del nostro sonno perchè passiamo a dormire circa 1/3 della nostra vita: durante il sonno le nostre difese si abbassano, la temperatura diminuisce, la muscolatura si rilascia, tutte le funzioni vitali sono ridotte al minimo per la ricarica psichica e fisica del nostro organismo ed è per questo che mentre dormiamo siamo molto più vulnerabili alle energie geopatogene di quando lo siamo nello stato di veglia.

Dormire in un luogo 'non sano' può essere tradotto nell’immediato in disturbi del sonno, nell’alzarsi la mattina stanchi, anche in stanchezza cronica, difficoltà di concentrazione, dolori articolari, nervosismo fino ad arrivare anche all’insorgere di depressione.

Poiché il riposare in un luogo disturbato provoca, a lungo andare un abbassamento delle difese immunitarie, si può andare anche verso la comparsa di disturbi funzionali.

Possiamo allora dire che, se viviamo e dormiamo in un luogo disturbato da energie sottili provenienti dal sottosuolo per noi non benefiche, col tempo possono insorgere disagi e se vogliamo vivere in salute l'ambiente ha bisogno di essere riarmonizzato
Quando un ambiente viene riarmonizzato e la persona che vi dormiva, cominciando a riposare in un luogo salubre riacquista energie, la prima obiezione che viene fatta dagli scientisti è che è entrata in ballo l'autoconvinzione, l'effetto placebo o che l'evento si sarebbe verificato ugualmente.
Durante la mia esperienza di terapeuta della casa, quando ho fatto interventi in luoghi dove dormivano bambini, la loro salute è poi migliorata. A questo punto c'è da dire che un bambino, non essendo a conoscenza di quello di cui stiamo parlando, non può essere influenzato dalla propria mente. Quando ci si sposta da un luogo 'disturbato' ad un luogo sano, il nostro livello energetico si alza e la nostra salute migliora in modo sensibile ed evidente, lo possiamo percepire ascoltandoci bene e anche sensibilizzandoci a questo tipo di ascolto.

Gli antichi, i romani stessi erano a conoscenza di questa realtà; prima di costruire un insediamento e anche una città, ci portavano sopra delle greggi di pecore e se queste non si spostavano, non se ne andavano da quel luogo avendo gli animali un istinto che noi abbiamo 'dimenticato' da tempo, aveva il chiaro significato che il luogo prescelto era energeticamente sano.
Per analizzare uno spazio abitativo o di lavoro viene da noi usato metodi biosensoriali aiutandoci anche con la radiestesia.

Il Dr. Hartmann compì studi nel secolo scorso e individuò una “rete” energetica le cui linee sono ortogonali come i meridiani e i paralleli nord-sud ed est-ovest chiamata poi semplicemente rete H. Non ci è dato ancora di conoscere l'esatta funzione della Rete di Hartmann anche se ne conosciamo gli effetti: la teoria che reputo più vicina al mio sentire è quella che la Rete H sia l'estensione del magnetismo terrestre, il collante che ci lega all'Universo stesso attraverso la quale la Terra alimenta e si alimenta magneticamente. Un po' come i chakra del nostro corpo eterico, attraverso i quali il nostro organismo scambia energia vitale con l'esterno, lo scambio di energie sottili.

La rete H, energicamente parlando, è una faccia della stessa medaglia; nell'altra ci sono le LEY LINE di cui parleremo sotto nella sezione apposita. Le Ley Line sono flussi di energia per noi benefica sulle quali può essere anche posizionato il letto e/o l'intera vostra casa, nel tal caso è possibile non aver bisogno di nessun intervento di riarmonizzazione ambientale. Le Ley Line sono i flussi sopra i quali venivano costruiti da sempre e fino al tardo medioevo templi, basiliche e cattedrali.

Fabrizio Nencioni - RIARMONIZZAZIONi AMBIENTALi - SPAZIOARMONICO - Pontedera (PI)
 



Gli articoli di GEOBIOLOGIA



Immagine
Freccia Bread I nodi di Hartmann

 

Il dr.Hartmann, studioso tedesco morto nel 1992, ha rilevato che esiste una rete energetica che avvolge tutto il nostro pianeta. Questa “griglia” è fatta come i meridiani ed i paralleli: attraversa la terra da nord a sud e da est a ovest ed è ...

Immagine
Freccia Bread I nodi di Curry

Vi è anche un’altra rete energetica simile per conformazione alla Rete H ed è la Rete di Curry. Essa è posizionata in maniera ortogonale alla rete di Hartmann: questo vuol dire che le linee energetiche della Rete di Curry sono posizionate da nord-est a ...

Immagine
Freccia Bread I corsi sotteranei di acqua

Gli scorrimenti sotterranei di acqua. 
Se la casa dove viviamo è stata edificata sopra uno scorrimento sotterraneo di acqua, lo sfregamento dell’acqua con terra e rocce produce una ionizzazione dell’aria e la corrispondente emissione di radiazioni sottili per noi ...

Immagine
Freccia Bread Le faglie geologiche

Anche le faglie geologiche hanno il potere di emettere energie sottili per noi nocive.
Cos’è una faglia? Si definisce faglia l’incontro di due differenti conformazioni del terreno o una frattura del terreno stesso: nel caso di diverse conformazioni ci riferiamo, per ...

Immagine
Freccia Bread Le congestioni biologiche

Un cimitero o una fossa biologica troppo vicini alla nostra casa, materiale in decomposizione vicino al luogo dove viviamo possono essere un'ulteriore fonte di congestione all'interno di un'abitazione.

Rispetto al cimitero, è necessaria un'accurata indagine sul posto ...

Immagine
Freccia Bread Le ley line

Sono flussi energetici sottili, paragonabili a fiumi, che scorrono sulla superficie terrestre completamente dritti e di larghezza variabile dai 3 ai 30/40 metri. Scorrono ad un’altezza stimata dai 5 ai 30 metri. Anche la loro intensità è variabile e dalle nostre misure va dai ...